lunedì 8 luglio 2013

Arona




Oooooooh.
Ogni tanto ci vuole anche un week end in giro. Ogni tanto ci vuole anche un week end alla "mo' stacco da tutto, e intendo TUTTO". Anche se poi i treni svaniscono e tocca pigliare il bus, a sera ti trovi a finire quello che t'è rimasto accumulato quando ormai ti si chiudono gli occhi e ciondoli. Ogni tanto ci vuole di camminare sotto il sole, anche se dopo un'ora io ho già la pelle arrossata (giuro. Mi sto spellando. Anche se ho solo un colorito appena sopra il livello "cadavere". Se non fosse per i capelli castano chiaro - BIONDO SCURO!, sento già gridare qualcuno che si ostina a considerarmi bionda :-P - sembrerei uscita da film in bianco e nero).
Arona dalla Rocca.
Fatto sta che ho passato due giorni di relax tra animali (tanti *___*), libri (tanti *___* il che è pericolosissimo. "AH ecco questo devo prenderlo anch'io, e anche questo, e anche questo!..."), magia (tanta *___*), discorsi da scribacchini (la realtà supera la fantasia), sulle rive del Lago Maggiore, dove non tornavo da due o tre annetti almeno. Non c'è nulla di più meraviglioso del tempo passato con le persone speciali, quando si parla e il tempo vola, quando si fa una citazione da un film e l'altro la coglie all'istante, quando si possono fare mille progetti in cinque minuti e si sfiorano le realtà al di là della nostra. Arona, poi, è un piccolo gioiello di paese, sulle rive del lago, tra rocche e colline, boschi e viuzze nascoste. E tacerò sulla bontà assurda dei gelati e dei cappuccini con la panna (perché, perché gli altri bar non li fanno? Ora che li ho assaggiati sono dipendente @___@). Ok, Luca Tarenzi ha poi deciso di sfidare le ire del Re dei Boschi sedendosi con impudenza su un albero che era chiaramente il suo trono, come potete vedere nella foto qui sotto. Per l'onta, la sua testa ora adorna il palazzo del Re XD Il suo gattone nero, che reggo in braccio (adoro *___*) dopo aver pure fregato il cappello del padrone, non pare così traumatizzato dalla notizia. Ma, d'altronde, cosa potrebbe traumatizzare un gatto che è chiaramente un semidio?... Io poi ho una venerazione per i felini: divinità e fedele non possono che andare d'accordo XD
E ora si ricomincia con una nuova settimana. Corta, perché il prossimo week end sarò da un'altra amica speciale, un'altra scribacchina con la quale parlare, per altri giorni meravigliosi... you'll see. Buon lunedì a tutti!

Tutte le foto sono qui.



2 commenti:

  1. Quando mi capita un periodo del genere penso sempre di spegnere il cellulare...ma poi non lo faccio mai...

    RispondiElimina