lunedì 2 settembre 2013

To Write List di Settembre

Apro questo post, vedo tutto bianco e vuoto in attesa di essere compilato... e mi viene la tentazione di lasciarlo così.
No, rispetterò la tradizionale TWL eccetera (ogni tanto lo ricordo: l'appuntamento mensile viene da un'idea di Gianluca Santini). Ma, in effetti, mi è difficile, questa volta, fissare un obiettivo preciso. So che avrò ancora da lavorare all'editing per dare gli ultimi tocchi a una certa cosa di cui presto vi parlerò, e non dovrebbe (cautela d'obbligo, scaramanzia, tutto quello che vi pare) occupare troppo tempo. Perciò, per il resto dovrò dare una prima rassettatura a M., sfruttando i commenti dei miei fidati Betamartiri (ghignerò tutta la vita per quello che Jedi Marina mi ha scritto su Protagonista & Migliore Amico. Ricorderò per tutta la vita il commento del mio - finora - unico Betamartire maschio che mi fa "è potentemente emozionante. Quando il personaggio X pensa a Y mi si stringe la gola". Oh, in questa fase di "chissà che ne sarà di questa storia" sono tutti cioccolatini per l'autostima. Quindi perdonatemi se fissò su queste righe virtuali momenti così. Vi assicuro che, tra me, rimugino molto di più sui difetti e le cose da sistemare...)
Coffee WriterE poi...

E poi ho anche cominciato a meditare sulla prossima storia. Come vi ho accennato altrove, ne ho due in lista: una "facile" (ambientazioni, personaggi e atmosfere che conosco bene, e storia già ben abbozzata, anche se ho molti dubbi sul finale. Ma quelli li ho spesso ^^) e una complicata (personaggi nuovi, atmosfere nuove, ambientazione che sarà un casino allucinante da ricreare, perché lontana da me sia nel tempo che nello spazio). E nonostante ci sia un amico & collega che è rimasto preso bene da questa seconda idea, quando gliene ho parlato, e che quindi tifa in maniera decisa per quella, proprio perché l'altra è più agevole alla fine, probabilmente, sarà la prima delle due che scriverò. Ma intanto medito. Rifletto. Rimugino. Ripenso ai personaggi che ancora non conosco bene (non ho nemmeno ancora i loro "prototipi"!). Mi interrogo su scaletta & sviluppi. Mi lascio ispirare da musica, immagini, dettagli, pensieri random.
Insomma, let it grow...

Vi saluto con le canzoni che mi hanno ispirato ed esprimono perfettamente le atmosfere e lo spirito di questa misteriosa Storia Complicata, entrambi di Louisa John-Krol:  Which of these worlds? e The Windrow.

... And which of these worlds will I cry for?
And which of these worlds will I yearn for?
And which.... world did I choose?
And which of these was I thrown into?...

Nessun commento:

Posta un commento