mercoledì 2 ottobre 2013

To Write List di ottobre

Ehm. Non pervenuta.
Vorrei non fosse così, ma questo mese ho la testa altrove: sul lavoro, sulle questioni personali che no-non-vi-racconto-ma-sono-felice, e su una certa cosetta che riguarderà Lucca Comics & Games, a fine ottobre-inizio novembre. Sì, ci sarò, ma ve ne parlerò più avanti.
Al momento non posso prevedere come andrà tutto il mese - e quando mai? Non posso prevedere nemmeno cosa capiterà domani - ma di sicuro saranno settimane piene, e io ho ancora il cervello in pappa dal devastante binomio concludere M.-terminare l'editing dell'altro romanzo. E, se vi ricordate, la situazione era simile anche a settembre. Il massimo che farò, probabilmente, sarà scalettare il prossimo libro - che non dovrebbe essere troppo complicato, non quanto M. - e prendere appunti sul "secondo prossimo libro", insomma, quello dopo ancora, che invece sì, è complicato. Più di M., per vari motivi. Ma mica vogliamo annoiarci restando in acque note, no? Ormai, volente o nolente non faccio altro che tuffarmi in situazioni ignote. Figuriamoci se mi assesto su territori rassicuranti quando si tratta di scrivere.
Insomma, proverò a dedicarmi a un po' di preparazione in vista di mesi "scrittoriamente" più proficui, ma non prometto nulla. Ho, davvero, la testa su tutt'altre faccende, e il tempo pare sempre meno, che si tratti di scadenze e impegni o di splendide, splendide giornate/serate/nottate con le persone speciali, gli amici, le amiche. Sono destabilizzata, incerta, impaurita, ma anche arrabbiata, desiderosa, armata di spada. Non sono sola, quello no, e il fatto di non esserlo - non lo sono mai stata, ma ora lo sento ancora di più, ora ho una forza in più - è di immenso aiuto. Ma sono io in prima linea a dover scegliere su tante cose, e sono io in prima linea a dover riuscire in tante imprese. Fra un mese esatto, il 2, sarò a Lucca.
Chissà cosa scriverò su questo blog, in quel periodo: chissà come sarà andato questo ottobre, e chissà se il futuro mi apparirà più chiaro.

#health

Nessun commento:

Posta un commento