venerdì 18 aprile 2014

Angelize - soundtrack: Attack e The kill (30 Seconds To Mars)

Siamo quasi giunti alla conclusione del viaggio musicale attraverso la mia personale colonna sonora di Angelize. E, infatti, siamo anche agli ultimi capitoli del libro, per quanto riguarda le scene cui questi brani si riferiscono ora. Oggi, due canzoni, perché legate allo stesso momento.

Attack dei 30 Seconds To Mars l'ho scelta semplicemente per... il grido di Jared nel ritornello - ok, non un criterio scientifico, perhaps - che per me rendeva benissimo quello di Haniel stesso all'assalto degli angeli, spranga in mano e furia incontrollata. Una volta che il mood generale del pezzo mi aveva colpito, mi sono resa conto che, comunque, anche il testo era in parte adatto (la parte che non inserisco qui sarebbe quella che, invece, rende il pezzo la colonna sonora per un altro momento della mia vita, invece, che non riguarda i libri... magari un giorno vi racconterò), sia per la decisione dei mezzi angeli di combattere per la propria vita, sia per le bugie dei loro antagonisti.

I won't suffer, be broken, get tired, or wasted
Surrender to nothing, or give up what I

Started and stopped it, from end to beginning
A new day is coming, and I am finally free

Run away, run away, I'll attack
Run away, run away, go chase yourself
Run away, run away, now I'll attack
I'll attack, I'll aa-WHOOOAAAAAAAAA...

Your promises, they look like lies
Your honesty, like a back that hides a knife (knife)
I promise you (promise you)

And I am finally free

Run away, run away, I'll attack
Run away, run away, go chase yourself
Run away, run away, now I'll attack
I'll attack, I'll attack, I will attack...



Mentre The kill (splendido video, guardate e vedrete!) per me rappresenta l'altro lato della stessa battaglia: il dolore per le perdite, il dolore per essere arrivato "troppo tardi", il dolore per tutto quello che è rimasto "non detto", la stanchezza, infine, di fronte alle ottuse convinzioni degli angeli guidati da Mikael. tralasciando che anche questa, in realtà, è la colonna sonora di un pezzo della mia vita e non posso ascoltarla (I know now, this is who I really am inside/Finally found myself fighting for a chance/I know now, this is who I really am) senza un brivido.

What if I wanted to fight
Beg for the rest of my life
What would you do?
You say you wanted more
What are you waiting for?
I'm not running from you (from you)

Come break me down
Bury me, bury me
I am finished with you
Look in my eyes
You're killing me, killing me
All I wanted was you

I tried to be someone else
But nothing seemed to change
I know now, this is who I really am inside.
Finally found myself
Fighting for a chance
I know now, this is who I really am

Come break me down
Bury me, bury me
I am finished with you, you, you.
Look in my eyes
You're killing me, killing me
All I wanted was you
Come break me down (bury me, bury me)...


Come sempre, potete ascoltare l'intera colonna sonora su Youtube o su Spotify tramite il lettore qui a destra (che finirà nella pagina di Angelize dopo che lo sostituirò con la colonna sonora della seconda parte... ma tra qualche mese ;-) ). Buon week end!

Nessun commento:

Posta un commento