martedì 7 ottobre 2014

Letture - pile di libri crescono

Rieccomi a tentare un punto della situazione-letture, nel (vano, lo so) tentativo di tenere il passo con quelli che sarebbero i miei desideri di lettrice, se non ci si mettessero di mezzo montagne di romanzi e saggi che mi interessano, montagne di romanzi da valutare per lavoro, montagne di altro lavoro e tutti i normali impegni di vita. In pratica, forse riuscirei a leggere tutto ciò che desidero se oltre alla mia attuale esistenza ne conducessi un'altra parallela, nella quale dedicarmi alla lettura 24 ore su 24 sette giorni su sette.

Comunque, questo post di riepilogo sta grossomodo riemergendo nel blog ogni quattro mesi circa; insomma, è un po' meno che stagionale. Il prossimo sarà dunque a gennaio, per un post pieno di buoni propositi come tradizione...
Nel frattempo, ho letto i libri citati nel post di maggio?

Come già l'altra volta, e come prevedibile, la risposta non può che essere "alcuni sì". Oltre a qualche altro libro non particolarmente degno di nota, ho finito e vi segnalo volentieri La scatola a forma di cuore di Joe Hill, che ho recensito quiThe uncertain places di Lisa Goldstein, di cui vi ho parlato qui, e Multiverse ballad di Andrea "Usul" Atzori e Tim D.K., che vi avevo proposto qui; e ho anche concluso i due saggi che avevo citato, Word Painting - A Guide to Writing More Descriptively di Rebecca McClanahan e Hekate liminal rites di Sorita D'Este e David Rankine (Arrow-shooter, Heavenly One, Goddess of Harbours,/Mountain-roamer, Goddess of Crossroads,/Nocturnal One of the Underworld, Shadowy One of Hades,/Still One who frightens, having a feast among the graves...)
Ho poi iniziato The art of fiction di John Gardner, citato nel post di gennaio, tra i manuali, e il Nocturnicon di Kostantinos, che già avevo spulciato in passato e che ora sto leggendo sul serio. Per la narrativa, sto leggendo un libro che già mi aveva colpito positivamente in versione inglese un anno fa, e che ora alla lettura in italiano conferma i miei ricordi: simpatico, veloce e - udite udite - uno young adult con una protagonista piacevole e sveglia! Per la mia esperienza una rarità... Sto parlando di Relativity di Cristin Bishara, che vi recensirò prossimamente e che è uscito per Fabbri da poche settimane - dategli una chance! Ah e sto leggendo pure Libriomancer di Jim Hines, di cui vi parlerò e che, evviva, potrete presto leggere anche in italiano.
Sì, ho per le mani quattro libri insieme. Cinque, se conto pure un altro che ho iniziato da un sacco... ehm.

Cosa leggere nei prossimi mesi?
A parte quelli che ho per le mani e vi ho già elencato, attendono ancora dalla lista precedente Il figlio di Lois Lowry, quarto e unico che mi manca della quadrilogia iniziata con The giver; Il re deve morire, di Mary Renault; recenti acquisizioni che mi stuzzicano alquanto sono il primo dei Dresden files di Jim Butcher (che per più di un motivo non posso non leggere, ma ve ne parlerò in sede apposita) e I vermi conquistatori di Brian Keene, che è piuttosto breve. Per quanto riguarda la saggistica, concluso il Nocturnicon toccherà senz'altro a City magick di Penzack, mentre per quanto riguarda la scrittura dopo Gardner toccherà probabilmente a How novels work di Mullan. Sono poi vergognosamente indietro con Terry Pratchett: ho in attesa ancora Streghe di una notte di mezza estate e All'anima della musica. Credo sia uscita la seconda delle tre antologie sulla fine del mondo di The Apocalypse Tryptich, e le darei un'occhiata volentieri perché alcune delle storie del primo volume erano intriganti. Sarei interessata anche a Più nero della notte di Ian Tregillis, che deve uscire da un'eternità e ancora non si vede. Attendo fiduciosa... E avrei anche una mezza idea di iniziare a leggere la serie di Percy Jackson, ma per un motivo o per l'altro finisce sempre rimandata.
Rimedierò. Tra una tonnellata di libri e l'altra. Non occorre far altro che pescare nel mucchio (o nella pila, basta non tirarsela in testa) e cosette interessanti ce n'è a iosa...

8 commenti:

  1. E' piacevole pescare dal mucchio! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come tuffarsi in una piscina, in un certo senso... :-D

      Elimina
  2. Miao sorellona ^-^ ♥

    Le parole che hai scritto nella risposta al mio commento sono davvero tanto tanto belle ;v; Grazie per tutte queste cose carine e per tutto il coraggio e la speranza che mi dai. Non immagini quanto sia importante per me ;v; Ti voglio tanto tanto bene ^-^ ♥ *le regala delle caramelle all'arancia*

    Aww, fare una lista di libri da leggere ogni stagione è proprio una bella idea. Hai ragione, servirebbe un'esistenza parallela... ahah X° La trilogia sulla fine del mondo sembra interessante *///* ♥

    Ti mando taaanti bacini ^-^
    A presto, Hicchan ♥

    PS: Sei invitata nella Terra Dorata per Halloween! ^-^ ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La risposta qui http://aislinndreams.blogspot.it/2014/10/lunedi-e-la-prima-recensione-ad.html dici? Piccola, la vita è troppo incasinata, breve e complicata per non avere speranza, lottare per quello che si vuole e godersi quello che si può. Combattere si deve comunque, meglio farlo per ciò che conta. E non lo dico solo a te: lo ricordo anche a me stessa, perché non è sempre facile.
      Uh, caramelle! *___* *ricambia con biscotti*
      Se leggi in inglese e ti piacciono distopie, fantascienza, horror e racconti apocalittici ^^', dagli una lettura, il primo volume è The end is nigh
      Abbraccione a te!
      P.S. Vengo a vedere!

      Elimina
    2. Aww sorellonaaaa... awwww!!! <3<3<3 *saltella allegra nel blog*
      Indovina! Indovina ;v; *occhietti a cuoricino* Ho preso il tuo libro! HO PRESO IL TUO LIBRO! Sono troppo emozionata! Finalmente potrò leggere il tuo romanzo ;v; ♥♥♥

      Spero di imparare tante cose... ho letto solo le prime pagine e già mi piace tantissimo. Awaww... ♥ Aspetta che legga ancora e poi ti farò sapere tutto tutto quello che penso. ^-^ ♥♥ *saltella di gioia*

      Grazie ancora per le splendide cose che mi dici (e per i biscottini!), ti adoro tantissimo ♥
      Un bacio e tante altre caramelle, Hicchan ♥

      Elimina
    3. *___* Oh bambolina, grazie! Spero ti piaccia ^___^ Abbraccio forte a te ♥

      Elimina
  3. Io sto cercando di non accumulare ma di procedere pian piano con quello che ho e fra le mie più grandi conquiste campeggia il completamento di una raccolta di Conrad in lingua originale che avevo dietro da ben due anni! :°D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Complimenti! Io accumulo, è più forte di me :-P

      Elimina