martedì 12 maggio 2015

Di storie ed entusiasmo: Rovigoracconta 2015

La vetrina della Mondadori in piazza Vittorio Emanuele a Rovigo
Quando mi invitano a una manifestazione, di solito è a qualche "fanta-comic-magic-con", ovvero alle fiere incentrate su fumetti, fantasy e cosplay. Eventi che adoro, perché non c'è nulla come camminare tra soldati zombie e guerriere Sailor per sentirsi a casa, in un mondo dove tutto quello che preferisco comincia con "cosa succederebbe se" e deraglia nel "non reale". Che poi, su cosa è reale o meno ci sarebbe da discutere. Haniel per esempio sostiene che una sua sprangata in faccia risulterebbe totalmente reale.

Questa volta, invece, mi sono trovata ospite di un piccolo miracolo: una manifestazione dedicata ai libri a 360 gradi, con musica e teatro a condire, e soprattutto tantissimo entusiasmo. Devo ringraziare prima di tutto una persona che stimo profondamente, Mattia Signorini, un pirata dei libri con l'energia e la leggerezza di Peter Pan e la determinazione di un carro armato, inarrestabile e ben deciso a fare le cose bene e alla grande. Era la prima volta che lo incontravo dal vivo, ma già sapevo la persona che avrei trovato.
Quello che non sapevo è che mi sarei innamorata di tutti i presenti, dal primo all'ultimo. Da Federico Baccomo, Duchesne, con cui ho condiviso due lunghi viaggi in treno, aneddoti e supporto psicologico, ai magnifici quattro moschettieri che hanno affiancato Mattia nell'organizzazione (Maurizio \m/, Federica, Sara, Ciro), alle tantissime persone che ho conosciuto durante le venti ore di follia vissuta per le strade di Rovigo: Christian Mascheroni, che vedete nella foto qui sotto prima della presentazione di sabato mattina, Marta Perego, Giulia Belloni Peressutti, con la quale ho riscoperto la bellezza di chiacchierare per le strade di notte... e tanti altri (grazie Anna per la chiacchierata al pub ;-)).
Con Christian Mascheroni e gli studenti in sala
Non ho potuto vedere tutto il festival, ma già dalla prima sera si avvertiva un'energia vibrante e positiva, sul palco in piazza e fuori: e la gente di Rovigo l'ha avvertita allo stesso modo, accorrendo in massa. Da Maurizio Corona che sale sul palco arrampicandosi sulle transenne a Fabio Genovesi che parla di mare, da Enrico Brizzi che ha scatenato fiumi di nostalgia al concerto di Dente, le ore si sono fatte piccole e i cuori grandi.
Il giorno dopo, post-caffè salvavita, toccava a me incontrare un centinaio di ragazzi dei licei della zona. Christian è un ospite spigliato ed entusiasta e la chiacchierata che ne è risultata è stata divertente ma anche ricca di temi diversi. E ho avuto anche la possibilità di conoscere dal vivo Giada di Fantasticando sui libri, dopo tanti incontri virtuali attraverso la rete. Si è parlato di Angelize, certo, ma anche del perché gli angeli che girano per le strade di Milano non sono meno reali dei tram e del traffico, e di seconde occasioni e del fatto che è comodo rifugiarsi nel ruolo che altri ci impongono, molto meno avere il coraggio di essere felici... e di tanto altro.

Come tutte le belle esperienze, è stata tanto intensa quanto breve: poche ore, ed eccomi di nuovo sul treno. Stanca per il sonno arretrato e la borsa troppo pesante (lo so che sono stata via meno di 24 ore, ma sono una donna...), piena di pensieri, speranze ed esperienze.
E' un mondo complicato, questo dell'editoria, e l'unico modo per conoscerlo davvero e viverlo, perché nessun racconto, nessuna elucubrazione, nessuna chiacchiera ve ne darà mai l'idea. E' un mondo di sbagli e di bellezza, di illusioni e di sogni, di cose orribili e di cose meravigliose. E' un mondo "bigger on the inside", come il Tardis. E' un mondo su cui rifletto parecchio, ultimamente.
Non conosco il futuro, ma so che la scrittura fa parte di me, e sarà sempre una costante. Ho cose da dire e scoperte da fare. E Rovigoracconta è stata davvero una bella scoperta.




2 commenti:

  1. Aww ciao sorellona ^-^ ♥
    Grazie mille per essere passata da me <3
    Comunque sembra che ti sia divertita a questo raduno... sono felice per te ^-^ Sembra un bellissimo mondo quello degli scrittori aww non vedo l'ora di poterci entrare anche io ;v; ♥
    Baci, Hicchan ♥

    RispondiElimina