giovedì 3 novembre 2016

La ruota dell'anno gira...

... e appena celebrato Samhain (pioggia e dolcetti, fiumi e foglie, ragnetti pazienti e corvi maestosi, saluti al passato e speranze per il futuro) le vetrine dei negozi già si addobbano di luminarie natalizie. Lo so, lo so, in due righe già ho provocato una caterva di cori indignati, li sento: il consumismo, le feste importate, no sono tradizioni anche nostre, no siamo cristiani e bla bla bla.
Onestamente: chissenefrega.
L'ho già detto che mi piacciono i ragni?
Sono pagana e non potete (più) mettermi al rogo. Perciò festeggio: saluto l'anno vecchio e accolgo quello nuovo adesso, e a gennaio festeggerò comunque con gli amici l'anno nuovo "ufficiale". Sorrido per i pipistrelli e i cappelli da strega in pubblico e mi ritiro a celebrare in privato con i pochi intimi. Ammiro le luci natalizie che diffondono un bagliore magico la sera e festeggerò prima il solstizio d'inverno e poi anche il 25 dicembre. E se pensate che sia un problema, be', non è un problema mio.

In questi giorni mi sono riempita gli occhi di colori autunnali, di bellezza, di meraviglia. Mi sono riempita il cuore. Ho ricaricato un po' le energie, in prossimità di battaglie a lungo attese. Mi sono sentita coccolatissima. Mi accingo ad affrontare i mille nuovi impegni lavorativi per un novembre che si annuncia già ingolfato. E adesso che scrivo osservo il sole fuori dalla finestra, insieme ai miei gatti appollaiati sul termosifone. Nei prossimi giorni vi parlerò di libri, di film, di storie, ma adesso è ora di mettermi al lavoro. Magari con un altro caffè accanto ;-)

On air:
Therion, Flesh of the Gods
Unghie da Halloween (e Pampe)
La splendida immagine della ragnatela viene da Pinterest e TumblR.
La foto del Pampe viene dalla mia pagina Instagram.

4 commenti:

  1. Speriamo che i roghi non tornino (a volte non ne sono così sicura). Al di là di questo, l'autunno è magico da qualsiasi punto di vista lo si guardi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. (Nemmeno io...) Quest'anno mi sono davvero riempita gli occhi dei colori delle foglie ^_^

      Elimina
  2. Perché uno non dovrebbe essere libero di festeggiare quello che vuole? :)
    Cioè, sì, so quali sono i motivi che adduce la gente... però rivendico comunque il diritto di festeggiare le feste "non cristiane" e tutto ciò che ci sentiamo di festeggiare.

    RispondiElimina